News

E’ arrivato HOLI!
Per festeggiare l’arrivo della primavera ecco il nostro nuovo rosso “HOLI”, un vino giovane e fresco, dedicato ad una misteriosa divinità maschile della riproduzione e della crescita vegetale, venerata dagli antichi Umbri. “Holi” o “Hule” è citato nelle Tavole Eugubine, le famose tavole bronzee scritte probabilmente intorno al III o al II secolo a.C. in caratteri umbri e lingua umbra.Gli Umbri furono un popolo italico che si ritiene giunto in Italia nel II millennio a.C. e che si sovrappose e si sostituì a quelli presenti (in Umbria la presenza dell’uomo è attestata sin dal primo Paleolitico). Parlavano una lingua indoeuropea del gruppo osco-umbro, l’umbro, scritta con alfabeto proprio di derivazione greco-occidentale, di cui le Tavole Eugubine costituiscono massima testimonianza.

« Umbrorum gens antiquissima Italiae existimatur, ut quos Ombrios a Graecis putent dictos, quod in inundatione terrarum imbribus superfuissent. Trecenta eorum oppida Tusci debellasse reperiuntur. »

« La popolazione umbra è ritenuta la più antica d’Italia, si crede infatti che gli Umbri fossero stati chiamati Ombrici dai Greci perché sarebbero sopravvissuti alle piogge quando la terra fu inondata. È attestato che gli Etruschi sottomisero trecento città umbre »

(Plinio il VecchioNaturalis historiaIII, 112-113)

Anche quest’anno la nostra cantina sarà presente al Prowein 2015 con

Pad. 16, Stand E71. (Halle 16, Stand E71)


VINITALY 2015
: per degustare i nostri vini recatevi presso lo stand del Consorzio Tutela Vini Montefalco (Pad. 8 STAND D3/D7).

  • logo-newgreenrevolution

    Conseguita la certificazione “New green Revolution”…

  • img-guide

    I giudizi delle guide Gambero Rosso, Slow Wine, Vini Buoni D’Italia, l’Espresso, Duemilavini………